Insieme per adorare il Signore
e nutrirsi della Sua parola

Il Gruppo di Preghiera Padre Pio Giovani è nato nel 1999 all’Università “La Sapienza” di Roma, dal desiderio e dalle preghiere di un figlio spirituale di Padre Pio, Mons. Pierino Galeone, e dalle opere di un giovane sacerdote, Don Carmine Pellegrino. Don Carmine, insieme ad altri sostenitori dell’iniziativa, ha accolto questa chiamata e con amore e passione ha iniziato a diffondere gli insegnamenti e la spiritualità di San Pio da Pietrelcina.

Quello che una volta era un piccolo gruppo di universitari, ora è una comunità di giovani dai 18 ai 35 anni, che si incontrano ogni lunedì alle 19.30 nel Santuario di San Salvatore in Lauro per adorare il Signore e per nutrirsi della Sua Parola, guidati dagli insegnamenti di Padre Pio.

Oltre a questi momenti di comunione e di preghiera, vitali ed insostituibili, i ragazzi del Gruppo di Padre Pio Giovani portano l’annuncio dell’Amore di Dio e della carità fraterna anche nei propri ambienti di vita quotidiana.

Inoltre, animano un incontro settimanale presso la Cappella universitaria dell’Università “La Sapienza” di Roma e ogni giovedì alle ore 14 partecipano alle iniziative con la pastorale universitaria e a tutti gli incontri e i servizi che propone la Pastorale Giovanile del Vicariato di Roma, come ad esempio la Giornata Mondiale della Gioventù (GMG). Infine, prendono parte ai frequenti ritiri giovanili organizzati a San Giovanni Rotondo, dove è sepolto Padre Pio.