Percorsi

Pronti per la vita, sostenuti dalla fede

Differenti cammini spirituali che puntano tutti nella stessa direzione: l’apertura alla vita e la crescita della fede – per vivere con gioia e consapevolezza i diversi momenti dell’esistenza – e la spiritualità e la preghiera per accogliere nella meditazione e nella lode i vari periodi liturgici dell’anno. In questa sezione trovi tre percorsi: due dedicati alle coppie e uno dedicato ai giovani dai 18 ai 35 anni. Se cerchi informazioni sugli appuntamenti quotidiani, settimanali e mensili visita le varie sezioni del sito oppure consulta il calendario presente sul sito.

Preparazione al matrimonio:

Otto incontri per approfondire le dimensioni fondamentali della vita di coppia Continua a leggere

Cammino giovani coppie:

Un percorso spirituale e di condivisione per accompagnare i primi momenti della vita matrimoniale Continua a leggere

Gruppo Giovani:

Una comunità di ragazzi dai 18 ai 35 anni che adorano il Signore, guidati dagli insegnamenti di Padre Pio Continua a leggere


Il senso del matrimonio:
un sacramento che unisce per la vita

Questo cammino che si può percorrere nel Santuario di San Salvatore in Lauro prevede solitamente otto incontri. I primi quattro sono focalizzati sul significato religioso e sacramentale della scelta matrimoniale. Attraverso vere e proprie catechesi – la Sacra Scrittura e il Catechismo della Chiesa Cattolica sono i testi di riferimento durante gli incontri – si approfondisce il vero significato del Sacramento del Matrimonio.

I successivi quattro incontri sono incentrati sull’applicazione nella vita concreta di quanto si è precedentemente conosciuto. Si analizzano e si approfondiscono, dunque, le dimensioni fondamentali della vita di coppia: la fedeltà, la donazione totale, l’importanza della comunicazione fra i coniugi, il reciproco perdono.

Durante tutti gli incontri cerchiamo di favorire l’integrazione e la condivisione tra le coppie che hanno aderito al percorso, per agevolare il confronto su eventuali dubbi, aspettative ed esperienze di vita.


La fede è la vera bussola della vita matrimoniale

Nel Santuario di San salvatore in Lauro è attivo un percorso di spiritualità e di condivisione per le giovani coppie unite in Matrimonio. L’iniziativa è nata in seguito ad un desiderio espresso dalle stesse coppie durante un corso di preparazione al Matrimonio tenuto qualche anno fa.

Lo scopo principale è quello di accompagnare i primi momenti della vita matrimoniale – un periodo gioioso, ma anche ricco di responsabilità – con l’obiettivo di tenere sempre presente la bellezza e l’importanza della fede cristiana nella vita di coppia; dalla fede, infatti, nascono quei preziosi valori che offrono un sicuro orientamento anche per la vita quotidiana e le scelte concrete.

Durante gli incontri, si approfondiscono gli insegnamenti del Vangelo in chiave matrimoniale per dare vita a riflessioni sulla vita di coppia. Gli incontri avvengono generalmente una volta al mese, la domenica sera, nel Santuario di San Salvatore in Lauro.


Insieme per adorare il Signore
e nutrirsi della Sua parola

Il Gruppo di Preghiera Padre Pio Giovani è nato nel 1999 all’Università “La Sapienza” di Roma, dal desiderio e dalle preghiere di un figlio spirituale di Padre Pio, Mons. Pierino Galeone, e dalle opere di un giovane sacerdote, Don Carmine Pellegrino. Don Carmine, insieme ad altri sostenitori dell’iniziativa, ha accolto questa chiamata e con amore e passione ha iniziato a diffondere gli insegnamenti e la spiritualità di San Pio da Pietrelcina.

Quello che una volta era un piccolo gruppo di universitari, ora è una comunità di giovani dai 18 ai 35 anni, che si incontrano ogni lunedì alle 19.30 nel Santuario di San Salvatore in Lauro per adorare il Signore e per nutrirsi della Sua Parola, guidati dagli insegnamenti di Padre Pio.

Oltre a questi momenti di comunione e di preghiera, vitali ed insostituibili, i ragazzi del Gruppo di Padre Pio Giovani portano l’annuncio dell’Amore di Dio e della carità fraterna anche nei propri ambienti di vita quotidiana.

Inoltre, animano un incontro settimanale presso la Cappella universitaria dell’Università “La Sapienza” di Roma e ogni giovedì alle ore 14 partecipano alle iniziative con la pastorale universitaria e a tutti gli incontri e i servizi che propone la Pastorale Giovanile del Vicariato di Roma, come ad esempio la Giornata Mondiale della Gioventù (GMG). Infine, prendono parte ai frequenti ritiri giovanili organizzati a San Giovanni Rotondo, dove è sepolto Padre Pio.