Un aiuto in più ci aiuta a fare
tante cose in più

Puoi aiutarci concretamente e sostenere le attività che si svolgono nel Santuario di San Salvatore in Lauro tramite un’offerta che puoi effettuare anche tramite i canali telematici presenti in questa pagina.





Se invece preferisci recarti in uno sportello bancario, questi sono le coordinate per effettuare la donazione:

Parrocchia San Salvatore in Lauro
IBAN - IT7700538703222000000135636
Banca Popolare dell’Emilia Romagna

Sono deducibili dal solo reddito di impresa – ad esempio per titolari e commercianti che compilano i quadri “Impresa in contabilità ordinaria” e “Impresa in contabilità semplificata” del Modello Unico – le offerte fatte alla Parrocchia, alle Confraternite e altri enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, attestati con regolare quietanza dal Parroco o del Rappresentante Legale.

Queste offerte sono deducibili fino al 2% del reddito di impresa. Per esempio chi avesse un reddito di impresa di € 50.000,00 potrà dedurre offerte fino a € 1.000. L’eventuale parte dell’offerta che eccede il limite del 2% non è deducibile.

L’ente ecclesiastico che rilascia l’attestazione/quietanza ha l’obbligo di conservarne copia, per eventuali controlli incrociati da parte del Ministero delle Finanze a carico degli offerenti. Le offerte ricevute con questa modalità non sono soggette a tassazione e pertanto non vanno riportate nella denuncia dei redditi dell’ente ecclesiastico.

Ti ringraziamo di cuore fin da ora se un giorno potrai aiutarci a sostenere il Santuario di San Salvatore in Lauro.

Per maggiori informazioni puoi contattare la Segreteria al numero telefonico +39 06 6875187, ogni giorno dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.